Friday, July 19, 2019
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
Banner

Il Settecento tra via Musei e via Trieste:visita alle chiese di San Zeno al Foro, di Santa Maria della Carità e alle facciate di due dimore nobiliari

There are no translations available.

F. Monti, Sant'Anna morente, chiesa di San Zeno al ForoLa visita di sabato 30 marzo 2013, promossa dall'Associazione Arnaldo in collaborazione con Buonissimo, ha avuto come tema il Settecento pittorico e architettonico a Brescia ed ha interessato due importanti monumenti religiosi in via Musei e due palazzi privati, siti in via Gambara e via Tosio.

In particolare nellee chiese di San Zeno al Foro e della Carità si è sottolineata l'importante presenza di artisti emiliani, che influenzarono profondamente la pittura locale, aggiornandola e arricchendola.

Francesco Monti (Bologna 1685- Brescia 1768) licenziò due importanti opere per la chiesa di San Zeno: la Sant'Anna morente e la Pietà negli anni dell'impresa affreschiva alla chiesa della Pace (1738-43) condotta con il quadraturista, anch'egli bolognese, Giovanni Zanardi.

Alla chiesa della Carità l'impresa decorativa dell'aula ottagonale fu interamente affidata ad un'equipe di artisti bolognesi, i figuristi Ferdiando Cairo e Giacomo Antonio Boni, e i quadraturisti Giuseppe Orsoni e Mario Aldobrandini.

La visita si è conclusa di fronte alle facciate deii palazzi Cazzago Avoltori (via Gambara) e Sigismondi (via Tosio) che mostrano analoghe soluzioni costruttive: una facciata asimmetrica nello sviluppo e prospetticamente chiusa dagli edifici del lato opposto delle vie, che non ha però scoraggiato i rispettivi architetti dal valorizzarne lo sviluppo con singolari accorgimenti decorativi.

Copyright © 2019 Inscenalarte di Riccardo Bartoletti. All Rights Reserved.
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.

Cerca

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information